SARINSKI VERSUS LUISA - L'ELIMINAZIONE FINALE

Sapete cosa è successo oggi? Che oggi avevo delle cose importantissime da dire e, così, ho sistemato la mia stanza - che era pulita come le ballerine che Amy Winehouse si ostina a indossare da quando le è venuto il menarca - ordinato la mia scrivania e preparato la mia postazione da scrittura, che è anche munita di un cestino, un distributore d'acqua e un thermos per il caffè brandizzati Hello Kitty - eccheloso, tanta invidia... domatevi! Riprendete il controllo di voi stessi! Ritegno!

Ero pronta per scrivere le cose che avevo da dire: tutta una scienza sui regali di Natale che ho ricevuto, un trattato sui saldi e anche una dissertazione a favore del matrimonio gaynskiness a cui tengo parecchio.
Preparo il Mac.
Pronti via.
Unduettre.

E gnente.
Il vuoto quantistico.
Le nebbie eterne.
Il profondo baratro del nulla.
Il cervello annientato.
Il pensiero abbattuto.
La merda nella testa.

Così, ho cominciato a fare stalking su Facebook, coacervo di avversari, per ritrovare l'ispirazione perduta. E, piano piano, ho avvertito un leggero fastidio in rapida crescita.  Ho pensato fosse il sapore del cetriolo nel mio panino bonzo per obesi che intanto stavo dilaniando con fauci fameliche. Ho creduto si trattasse della notifica infame dell'invito all'evento che piuttosto la morte.

E invece NOAH.

Si trattava di Luisa ViaRoma.
Luisa ViaRoma mi è apparsa in Home senza che nessuno glielo avesse chiesto. Ora, bene bene chi siano questi che vengono da Roma,  io lo ignoro orgogliosamente. Devono essere tipo un sito che vende roba di lusso on line che ogni tot mesi mi manteca le palle con eventi il cui scopo è ancora uno dei grandi misteri dell'universo.
Durante queste manifestazioni c'è un sacco di gente che scatta foto ad altra gente che sta facendo foto ad altra gente a loro volta. Poi c'è altra gente che fotografa gente che sta sempre saltando, nessuno sa perché. Poi quella stessa gente viene fotografata vestita con cappelli in pelo di culo di scimmia su uno sfondo bianco con le scrittine: Firenze 4ever! It's magik! BFF! Tvtttttttttttttttttttttb!
La mensa deve essere tremenda, perché la colica è dilagante e sono tutti impegnati a posare cercando di dominare il meteorismo tenendosi il bacino.
Leggendo bene, scopro che l'evento organizzato da Luisa ViaRoma è un raduno, dal fine oscuro, di Fashion Bloggers, tanto che le foto pubblicate su Facebook sono addirittura riservate ai soli Fashion Bloggers, cito:

"These photos are strictly reserved for fashion bloggers! If u are not a fashion blogger and want to public some of these photos in a site, please contact me.

e linko: http://www.facebook.com/home.php?#!/album.php?aid=268335&id=279908304087

Per tutte le Speedy tarocche! Che Guendalina Canessa ci protegga! Io, che sono una Fashion Blogger e fotografo Macarons, sto in una botte de fero, ma voi, miserabili merdacce, come farete a resistere all'impellente necessità di pubblicare queste foto non solo in ogni angolo della rete, ma anche di piazzarle in formato A3 nella vostra stanzetta buia per il vostro personale altarino delle preghiere se non avete un fashion blog? A stento mi sto trattenendo io! O pubblicazione o morte! E' quasi un bisogno fisico. Non comando più l'indice, sta già cliccando su Share.

Va detto che non ho capito se l'autore di queste foto lavori per la Luisa o sia un adepto della setta invitato anche lui per questa tempesta di leopardo, ma oh gente, questa roba deve essere proprio importante! Ci deve essere dietro un grande disegno che io ignoro! I Fashion Bloggers fino a ora sono stati incapaci di spiegarne lo scopo, quindi forse Luisa ViaRoma sta pensando alla dominazione mondiale! E si parte da Roma perché, si sa,
Roma caput mundi regit orbis frena rotund. Poi va beh, si sta a Firenze in via Roma per disorientare il nemico e perché è più di nicchia, il pane è una merda e questo deve agevolare l'indigestione e quindi la posa fashion.
MA, un sospetto: vista la didascalia delle foto pubblicate, forse hanno tutti queste facce contrite e il metro di lingua sempiternamente srotolato fuori perché, prima di attuare l'eliminazione degli ignobili fashion blog esenti  - ovvero l'umana specie - tramite l'assunzione di Macarons al mercurio, fanno un test di prova  sui presenti per smascherare tra di loro gli indegni che si spacciano per Fashion Bloggers e invece stavano lì solo perché credevano fosse il raduno annuale dell'associazione saltatori pazzi! Solo chi si contorce, ma non muore, ha un fashion blog! Quelli hanno una costituzione di amianto e se ne vanno in giro smutandati per Firenze con delle temperature antartiche (Link smutandamento lento)! Sono una super razza!

Badate che questi sono quesiti che tolgono il sonno e, infatti, io mi ritrovo ad avvisarvi a quest'ora tarda del pericolo mortale che state correndo! Andate tutti a indossare delle robe di modissima e fatevi delle foto a vicenda! Io credevo di essere malvagia, ma questi qua sono dei supercattivi!

Ma un momento, un momento. Giusto. Anche io sono una Fashion Blogger. E sono, infatti, mefitica. E perché non sono stata invitata? Non mi avete sherrato abbastanza love, corpo di mille Size Zero! Per il potere dell'Arty Ring YSL che mi è stato conferito, siete proprio degli inetti! Che alle medie andavo fortissima nel salto in alto e dopo che ho mangiato il panino gozzo ve le farei vedere io le posizioni acrobatiche che posso assumere sfidando ogni legge della fisica per agevolare le puzzette!
Dopo aver passato una vita a inimicarmi il prossimo, ecco che un altro grande nemico staglia la sua ombra malefica sul mio orizzonte fashion: il negozio, on line e non, Luisa ViaRoma.
Dopo Vogue.it, ZARRA e Cacca&Emme, credi che io abbia paura di te, Luisa, sfranta che non sei altro?!
Giammai!!!

Ecco il mio piano malvagio, e voi sarete tutti miei complici: questo blog si imborghesirà e si piegherà alle leggi del capitalismo per diventare un infiltrato nel potente mondo del fashion businezz, essere invitato dalla Luisa alla tregenda e salvare il mondo sventando il loro crudele progetto di purghe staliniane per i peggio vestiti!  (Peggio vestiti, n'attimo, che ho visto certi outfit immondi che sono ancora scossa da brividi)

Stavo, in effetti, già pensando di inserire dei banner pubblicitari, che fino ad oggi non vi ho fatto sucare, perché l'ultimo terribile scopo di questo blog non è il più evidente fine di assecondare le mie manie di protagonismo e obbligare tutti a pensarla come me per far ascendere il Sarinskingdom al trono della gloria ma, bensì, guadagnare dello sporco danaro con delle bieche marchette. Così potrò scrivere più spesso, che lo so che vi siete lamentati, bravo popolo, ma io me lo devo pur comprare il Macaron, no? Quindi devo lavorare, dannata miseria!
Sapete che ne ho già rifiutata qualcuna di proposta? Pazzesco. C'è della gente che scrive A ME, la donna che parla in terza persona, per avere della pubblicità. Porco il cazzo, che segni apocalittici! La moria di merli, granchi diavolo e pesci tamburo in Wyoming, o sa Dior dove, in confronto fa ben sperare.

Vi lascio il posto qui sotto per i commenti gonfi di insulti, sempre scevri da ogni censura, per sfogare il livore causato dal mio tradimento, ma, come vi ho spiegato secondo questa mia inoppugnabile teoria su Luisa, lo faccio per un bene più grande, mica perché voglio comprarmi delle scarpe, figuriamoci, ma cosa andate a pensare, gente di mala fede! Stirpe degeneration!

-S


P.S. Potete dire ciò che vi aggrada sugli invitati all'evento ma non sulle SHAMPALOVE che quelle so' amiche mie e pure non so se c'è qualche altro protetto. Mafinskiness.

32 commenti:

  1. Ovviamente suppongo che, a coronamento delle tue malvagerrime intenzioni, ci saranno pure tanti poraccissimi givaueis!

    RispondiElimina
  2. Per guadagnare il tuo invito avresti dovuto scrivere ad un apposito indirizzo mail ed indicare le tue generalità e l'indirizzo del tuo blog, in modo che la Luisa ti potesse mandare l'invito dritto a casa...L'hanno mandato persino a me!!
    Difatti c'ero, ormai io e la Luisa siamo culo e camicia.
    Le Shampe mitiche, so' troppo simpatiche!
    Però credo tu non abbia visto tutto sulle personalità che hanno preso parte alla serata e quindi ti scerro il mio love con questo link: http://www.facebook.com/album.php?aid=268335&id=279908304087#!/photo.php?fbid=490353254087&set=a.490352544087.268230.279908304087 che le soloinvidiose non mi hanno dato alcuna soddisfazione, ti prego di darmene almeno un briciolo tu.

    RispondiElimina
  3. Cara, ma proprio Cara Sarinski,
    ecco io pensavo che fosse un limite mio, ma invece noto con piacere che neanche Tu sappia cosa cavolo si faccia da LuisaViaRoma.
    Sai qual è il dubbio orrendo che mi prende????
    Che non lo sappia neanche Luisa e, di più, le sciammanate che al suo desco si riuniscono.
    With love
    SEVM

    RispondiElimina
  4. Giuoia tu lo sai che io sono per i soldi facili (vedi ricatto da stalking), quindi non posso che appoggiarti. Ma il giorno in cui ti vedrò fotografata a fare l'amicona con Kiaretta ti rinnegherò, sàllo.
    Ti cuoro sempre,
    lafedeselasente che non si è ancora fatta un account per commentare i tuoi post.

    RispondiElimina
  5. Assolutamente fantastica come sempre! A quando un libro??!!

    RispondiElimina
  6. È normale che io non sappia chi siano le Shampa Love? Me sa di no.
    Comunque sia dopo i guanti unghiati della Kiaretta, penso di non voler avere niente a che fare con LuisaViaRoma e tutto il resto.
    Tra l'altro, le foto non mi piacciono minimamente.

    RispondiElimina
  7. ps: ah! su facebook ho più fan io del fotografo! tié!

    RispondiElimina
  8. Oh tesoro, io ancora faccio fatica a pronunciare il tuo nome, figurati se comprendo lo scopo di questo lieto e pur tragicomico evento!
    Qualcuno che ricopre di insulti questo evento c'è, che magari poi verrò invitata anche io a queste cerimonie di iniziazione, però per il momento mi godo queste pubbliche umiliazioni, dato che non sopporto alcuni personaggi! :D
    P.s Mi appropinquerò a conoscere queste Shampalove, dio come sono indietro!
    Bacissimi Dea Rose.

    http://mayahasnoname.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Ovviamente TI LOVVO! Come sempre!!! ♥♥♥
    Le foto consigliate da @Paola le ho viste anch'io: adesso che mi si è fermata la crescita del tutto non corro poi così tanti pericoli. FIUUUU (che sollievo!).:P Il mitico evento ha portato persino il mio rattrappito organo cerebrale a ponderare delle idee... se volete condividerle, ora mi spammo :PPPP! Poi potrai picchiarmi!

    http://valezot.wordpress.com/2011/01/09/considerazioni-cervellotiche-valezziane-pseudo-modaiole/

    BACIO SUPPA LOVE!

    RispondiElimina
  10. l'unica Luisa che conosco è la cugina di mio papà, ha cinque figli ed è psicopatica.
    insomma, pur non capendo una tega, ho riso molto leggendo il tuo post.

    RispondiElimina
  11. che mito donna! Volevo fare anch'io un post su sto evento del cazzius ma ho evitato per non fare casini -.- ti amuu ♥

    RispondiElimina
  12. ero anche io da Luisa, cosa succede ora.. non posso più amarti e commentarti? XD
    come mai ce l'hai su con Luisa? fa sempre degli eventi bellissimi :)
    e questa non è vero che era senza scopo.. sono stati invitati alcuni fra i blogger più famosi per creare dei look con la collezione p/e che uscirà a breve.. in più era anche un modo per festeggiare l'inizio della fiera del PITTI che a Firenze è un evento molto importante.
    Ora non mi odiare però.. anche io amo le Shampe (e te)! <3

    RispondiElimina
  13. Mannaggialapupazza, io ogni tanto perdo di vista il tuo blog, chiedo venia!
    Ma oltre al quesito del giorno "Who is Luisa?" te ne propongo un altro: di cosa sanno i Macarons?

    RispondiElimina
  14. non sei abbastanza fashion blogger! pensaci! :P
    .. e la pubblicità ... bhuuuuuu !!!!

    ;)

    muoio come al solito

    RispondiElimina
  15. Ti leggo sempre volentieri, sei il cacio sui miei macarons <3

    RispondiElimina
  16. Ma io ti adoro.
    Mi fai spisciare dal ridere, punto.

    RispondiElimina
  17. guarda che il pelo di culo di scimmia fa troppo fashion in questo momento.
    non ne ho ancora trovata una in strada da tirar sotto con la macchina,ma appena capita l'occasione mi ci fo un bel giacchino!

    RispondiElimina
  18. ti prego, dedica un intero post ai guanti unghiati d'oro della Ferragni. Sono morta, giuro!!!

    RispondiElimina
  19. Volevo dire a tutti che noi di The SarDorialist non saremmo invitate nemmeno se lo CHIEDERESSIMO in giuinocchio causa evidente loser-ismo.
    Volevo dire inoltre a Sarinski che noi ce la sposerebbimo volentieri senza se e senza ma.
    LOV LOV LOV
    Velvetuzi

    RispondiElimina
  20. Sono morta dal ridere. Ti ringrazio!

    RispondiElimina
  21. sei simpatica e tutto il resto, ma credi davvero di essere una fashion blogger? (per quanto buona o cattiva sia la cosa).

    No perchè, fidati, non lo sei.

    RispondiElimina
  22. Non mi importa se metti o no della pubblicità, ti seguirei ovunque.

    RispondiElimina
  23. @Anonimo mi sembra che la nosta adorata Sarinskiness non si sia mai definita fashion blogger, anzi le prenda anche abbastanza per il culo...Quindi magari impara a leggere...

    RispondiElimina
  24. Io so leggere benissimo cara, e ripeto che mi piace molto come scrive ed è molto simpatica, ma più volte ha definito se stessa fashion blogger, e la mia non voleva essere una critica (anche perchè io le fashion blogger non le sopporto) quanto una constatazione!

    Lei si è definita spesso fashion blogger intendendolo davvero, ma invece non lo è, è solo questo che voglio dire.

    E non capisco nemmeno perchè voglia esserlo, quando il suo blog ha tutto altro tono.

    RispondiElimina
  25. mi piace la tua assenza di democrazia...credo che non ti libererai facilmente di me ;)

    RispondiElimina
  26. Santocieloseiunagrande!
    Da oggi ti stimo :)
    E anche se sono l' esatto contrario di te comunque hai tutta la mia stima, hai una dote nel scrivere post spassosissimi!!
    :)

    RispondiElimina
  27. se vi va di partecipare ho aperto un nuovo giveaway sul mio blog: http://stylosophique.blogspot.com/2011/01/giveaway-handmade-ring.html

    RispondiElimina
  28. massìììììì hai fatto bbbbene!!non capisco perchè hai aspettato tanto a mettere un pò di pubblicità qui intorno...ben vengano i quattrini facili!
    Businezz a parte,tu sei sempre divina.
    ma ripeto il mio pensiero fino alla nausea,scrivi di più ahahhahah dai non odiarmi.
    solo che dovrò pur trovare qualcosa di meglio da leggere piuttosto che studiare diritto privato no?! e alooooooooooooooora...

    RispondiElimina

There is a lot of Sarinskiness here.

Messaggi da darmi, cose da dirmi, insulti, pubblica gogna,
sfrenati, folli e disinibiti apprezzamenti, qui
Grazie

-S