COSE (DUE POST IN UNO)

Cose che rendono Sarinski una giovane sbarbina entusiasta, piena di vita e di benevolenza verso il prossimo:

Sì, va beh, sto diventando vecchia come il cazzo, va bene, ma chissenefrega, quando a una settimana dal mio secondo ventottesimo compleanno inizio a ricevere regali come QUESTO:
Sarinski - Shu Uemura
Cos'è? COS'è? COS'èèè???
Ma questo è il tonico del benessere! E' la quintessenza dell'agiatezza! E' il liquore corroboante! E' la Felix Felicis! E' il prodigio! E' la boccetta che bramavo da tempi non sospetti, cioè da quando gli Shu Uemurini non mi avevano invitata (A MEEE) al loro evento di non so più cosa (rancore, Signor Shu Uemura, rancore): è l'Essence Absolue per capelli che non ieafannopiù di SHU UEMURA; che costa una fucilata, digiamogelo Signor Shu Uemura, e che io ricevebbi questo pomeriggio del tutto inaspettatamente da persone di buon cuore che debbono amarmi molto e che io amassi molto di più.
Che bel posto che è il mondo! Quanta gioia! Quanta grazia!
Avendo come il sospetto che potesse esserci la, seppur remota, possibilità che io avessi un tantino idealizzato il prodotto, l'ho subito utilizzato e... ma che buon profumo! Quel profumo che hanno i capelli solo quando esci dal parrucchiere, che ti fai sempre cagare e vuoi andare a casa a sfigurarti con l'acido, ma almeno profumi di prosperità.
E che bei capelli! Ma cazzo, ma andate a comprarlo, ma muovetevi, ma scippate cinquanta Euro a una vecchietta e andate a prendervelo, che è cosa buona e giusta e la boccetta è pure di design e vi risolve la piastrella del bagno dal sapore anni settanta che vi eravate fatti spedire direttamente dalla Inguscezia caucasica con tanto orgoglio ma che ora vi è un po' sciapa.




Cose che rendono questo mondo un luogo pieno di dolore e infelicità:



Scusate, io sarò la prima delle cialtrone, e questo è indubbio ed è una certezza incrollabile come la bruttezza dei colpi di sole di Federica Panicucci, o peggio dei miei di quando andavo al liceo, va benissimo, ma quando ho visto che sempre la destra più brillante, quella che invece l'intelligente elettore della stessa fazione dovrebbe prendere senza sosta a martellate sulle gengive perché fa passare per deficiente pure lui, ha postato su Facebook status indignati sull'estensione dell'Ecopass perché i cinque Referenda in più per Milano sarebbero n'idea di Pisapia (mani nei capelli - capelli che comunque, ricordo, sono bellissimissimi grazie al Signor Shu Uemura e alle persone che mi amano) mi si sono infuocati anche i peli del culo. 

A Milano, Signore e Signori, il 12 e il 13 Giugno si voterà anche per:

- Ridurre traffico e smog attraverso il potenziamento dei mezzi pubblici, l'estensione di "Ecopass" e la pedonalizzazione del centro

- Raddoppiare gli alberi e il verde pubblico e ridurre il consumo di suolo 

- Conservare il futuro parco dell'area Expo

- Risparmio energetico e riduzione della emissione dei gas serra

- Ripristino della Darsena e riapertura del sistema dei Navigli milanesi

In questo caso sì sta per sì, no sta per no, state calmi che già vi ho visto iperventilare. Milanesi, potete farcela!
Io vi ho avvisato, annate a votare quel cazzo che ve pare che io onestamente c'ho dei dubbi perché ho paura delle piante (è una fobia che esiste veramente, sciocchi che non siete altro, è inutile che vi cappottiate dalle sedie) basta che c'annate; comunque per saperne di più vi rimando al sito promotore dell'iniziativa popolare referendaria: http://www.milanosimuove.it/.
E no, minchia, non può essere n'idea del solo, povero - seppur malvagio compagno di malefatte di Sarinski - Giuliano Pisy.

Invece sul Referendone di cui ho parlato qui c'ho da dire n'altra cosetta (va beh, avrei da dire mille cosette, ma in effetti ho già dato): 
io mando pubblicamente a fare in culo (e solo una delle mie personalità multiple se ne prende l'attribuzione affinchè io non possa in alcun modo essere condannabile da nessun tribunale terrestre, che qua c'è gente che non viene estradata alla pene di cane, ci manca solo che denuncino me) chi si è rotto i coglioni della propaganda. 
Se avessimo avuto un'informazione corretta e completa da giornali e telegiornali non ce ne sarebbe stato così bisogno, care le mie personcine dallo scroto facilmente saturabile.
Di sti altri cinque lo sapevate? Eh? Ma io sta fava che l'avrei saputo! Ma meno male che me l'hanno fatto a fette, che mi giro n'attimo e mi ritrovo una sequoia anche sù per il... 
naso.
Sì, sono antipatica come una diarrea fulminante in coda in autostrada il 15 di Agosto, LO SO, e anche io vorrei solo tornare a parlare di argomenti davvero importanti, tipo le scarpe, ma muliniamolo sto neurone nell'aere ogni tanto, almeno voi, che con me si sono perse le speranze quando ho aperto questo blog e quando ho provato a cucinare il riso Knorr nel microonde. 
Con la busta.

-S

Ah e poi c'è stata anche quella volta quando con convinzione ho provato a mettermi un cerchietto in vita e stranamente si è rotto...
O quando il primo giorno di università sono arrivata in ritardo, mi sono messa in fondo all'aula e appoggiandomi al muro con la schiena ho premuto l'interruttore della luce sprofondando cinquecento persone nell'oscurità e tutti si sono girati verso di me...
O quando mi sono messa l'autoabbronzante e poi non mi sono lavata i palmi e li ho avuti arancioni per una settimana...
O quella volta quando mi sono messa in bocca la gomma e ho cancellato con la Big Bubble...
O quella volta che stavo studiando, bevendo e cancellando con la gomma contemporaneamente e ho avuto l'idea di soffiare sul libro...
O quella volta ancora quando ho aperto coi denti una bottiglia da due litri d'acqua e poi ho levato le mani da sotto pensando che bastasse la sola forza delle mascelle per reggerla...
O quando sono caduta nella buca dei lavori in corso...
O quando sono andata a comprare lo stereo da sola senza pensare affatto alle difficoltà logistiche del trasporto alla magione... 
O quando ho cercato per quaranta minuti la penna che avevo in mano...
Sarinski, LA MENTE. 

20 commenti:

  1. perchè ti preoccupi della mente????
    la mente non è sincera, la mente...mente ;)

    RispondiElimina
  2. "Ma cazzo, ma andate a comprarlo, ma muovetevi, ma scippate cinquanta Euro a una vecchietta e andate a prendervelo, che è cosa buona e giusta e la boccetta è pure di design e vi risolve la piastrella del bagno dal sapore anni settanta che vi eravate fatti spedire direttamente dalla Inguscezia caucasica con tanto orgoglio ma che ora vi è un po' sciapa."
    Cioè sono morta! Grazie anche per aver ricordato dei Referenda, avevo le idee un po' confuse in proposito!

    RispondiElimina
  3. Mi aggiro fra i vari blog.. Tante foto e pochissime parole (buttate alla cazzo peraltro) di cui il 90% sono vezzeggiativi, superlativi e rotturadicoglionivi.. poi trovo un nuovo post di quella buon'anima di Sarinski.. Come una vecchia (vintage) comoda ciabatta (sandalo di ottima fattura)
    E penso fra me "gnan mal" (trad. Meno male)
    Ste

    RispondiElimina
  4. Ho voglia di abbracciarti e fare una rapina da Zara con te, rubare qualcosa di grigio topo e rosa cipria.
    Sarai la mia +1 alla posa della prima pietra della moschea alla destra di Pisy?

    ti stimo, fratella.

    RispondiElimina
  5. Menomale che ci sei tu che ci informi un po' e che ci fai anche crepare dal ridere, sei un mito Sarinski!

    RispondiElimina
  6. mi rendo conto che a scrivere commenti non sono brava..cercherò di essere concisa..:)GRAZIE, innanzitutto, per avermi rallegrato la serata..:)e grazie per dimostrare, ogni volta, che nonostante tutto, qualche ragazza con una testa (e che testa, ora che è arrivato Sig. Shu poi..;) )c'è ancora...ti stimo tanto...pur non conoscendoti...mi trovo spessissimo (per non dire sempre) d'accordo con te, e questa cosa mi rende mooooooolto felice...purtroppo continuo a scrivere da anonima causa numerosi problemi con google e i 250000 account che ho creato (e di cui, puntualmente, confondo e dimentico nome e password)..ti stimo, ma proprio tanto...Laura

    RispondiElimina
  7. Questo post è carinissimo!

    RispondiElimina
  8. E io che continuavo a cercare il "posta un commento"!! e si che l'hai pure specificato "due post in uno"... :p

    Il FU signor Shu dubito ti possa sentire, così, in quanto giapponese, posso ascoltarti io. In cambio chiedo solo una spruzzatina sui capelli, che dici, può andare? :D

    RispondiElimina
  9. Sto ridendo da sola sul treno ahhah. Sei fantastica :)

    RispondiElimina
  10. Siccome sono sempre la solita pignola del cazzo, ti segnalo che sul sito del comune di Milano ci sono i quesiti del referendum milanese circa da metà aprile. Quindi non è un'idea del nostro Pisy!
    (L'ho scoperto per caso, cercando tutt'altro... Ma è così che funziona l'informazione in questo paese...)

    RispondiElimina
  11. Oddio ti amo.
    Mi sono messa a ridere leggendo 'O quando il primo giorno di università sono arrivata in ritardo, mi sono messa in fondo all'aula e appoggiandomi al muro con la schiena ho premuto l'interruttore della luce sprofondando cinquecento persone nell'oscurità e tutti si sono girati verso di me... ' esattamente nel momento il cui è entrato il mio capo.

    Come glielo spiego cosa stavo leggendo?

    Zit

    RispondiElimina
  12. "O quella volta ancora quando ho aperto coi denti una bottiglia da due litri d'acqua e poi ho levato le mani da sotto pensando che bastasse la sola forza delle mascelle per reggerla..." pensavo di essere solo io il geniaccio che fa 'ste boiate, ma evidentemente non è così. Tutto ciò mi solleva, perché se lo fai tu che sei il mio personale idolo, allora mi sento meglio e non mi sento stupida. Grazie di cuore. :))

    RispondiElimina
  13. La parte finale ha fatto salire di mille punti la stima che provo per te, molto più di quando dici tutte quelle cose intelligentissime! E soprattutto da oggi in poi ogni volta che sarò triste penserò a questo "O quella volta ancora quando ho aperto coi denti una bottiglia da due litri d'acqua e poi ho levato le mani da sotto pensando che bastasse la sola forza delle mascelle per reggerla..." GENIO ALLO STATO PURO!

    Lafedeselasente

    RispondiElimina
  14. Ladybug..credo sia proprio quello che intende Sarinski..poca informazione e sbagliata!!

    RispondiElimina
  15. oddio l'ultima parte degli 'O quando...' mi ha fatto venire le lacrime agli occhi dal ridere. sei fantastica, come al solito!

    RispondiElimina
  16. @ Anonimo: Lo so, infatti sottolineavo che il nostro Pisy non può aver assolutamente partecipato alla redazione dei quesiti referendari manco lontanamente. Il mio tono alterato è dovuto al fatto che ci pigliano per i fondelli tutti i giorni, più volte al giorno. ;)

    RispondiElimina
  17. soccia, anche io a volte faccio delle stupidaggini assurde, più spesso, le dico. Tipo quando entrando nel parcheggio di un centro commerciale, alla vista di un cartellone con su scritto "SPAZIO DISPONIBILE. Tel xxxxxx" ho chiesto al moroso: "ma quello è un numero da chiamare per sapere se ci sono posti liberi nel parcheggio?" Sì certo... come no.

    NO COMMENT!

    RispondiElimina
  18. sei un mito! :D
    Martina

    RispondiElimina

There is a lot of Sarinskiness here.

Messaggi da darmi, cose da dirmi, insulti, pubblica gogna,
sfrenati, folli e disinibiti apprezzamenti, qui
Grazie

-S